La musica per gli adolescenti: ecco quello che devi sapere

La musica per gli adolescenti: ecco quello che devi sapere

La musica per il 99% degli adolescenti moderni rappresenta la vera e propria quotidianità.

Si sa ognuno ha il suo genere preferito (Classico, Rap, Trap, Pop, Lirico, Rock, ecc…) ma nel suo piccolo ognuno è legato alla musica.

Per noi adolescenti la musica è una specie di mondo parallelo in cui ci rifugiamo quando vogliamo stare rilassati

Come si direbbe oggi “La musica è vita ”, ognuno di noi ha il proprio idolo musicale cioè quel/la cantante che ti trasmette qualcosa in più degli altri, quella persona che quando canta ti fa emozionare senza accorgertene. Oggi molti artisti cercano di diventare famosi e sperano che le loro canzoni possano entrare nel cuore di qualche ragazzo/a ma pochi ci riescono.

La musica ti fa entrare in quella bolla che ti fa sembrare tutto più bello, più semplice, ti fa entrare in un mondo fantastico, ti fa immaginare il mondo che vorresti che ci fosse. Quanti di noi quando vogliono rilassarsi prendono i loro auricolari e nel momento in cui parte quella canzone, si proprio lei, la tua canzone preferita entri in un universo parallelo e in quel momento ti scordi di tutti i litigi, di tutti i problemi della vita reale e ti godi quei 2/3 minuti in un mondo magico che solo la musica può creare.

Un esempio di artista molto conosciuto tra gli adolescenti è Ultimo, Pseudonimo di Niccolò  Moriconi è un cantante molto famoso tra i ragazzi di oggi, ora vi chiederete “Come mai questo ragazzo ha tutto questo successo” bene, ora parlo a voi lettori, prendete un attimo le vostre cuffie/auricolari e cercate sul vostro telefono cellulare una sua canzone (per esempio: pianeti, Giusy, La stella più fragile dell’universo) e mentre la ascoltate pensate al testo di queste canzoni e chiudete gli occhi ,vedrete che piano piano vi sentirete come “protagonisti” in quelle canzoni perché questo ragazzo pur essendo molto giovane (Roma,27 Gennaio 1996) scrive dei testi magnifici racchiudendo in essi molti tipi di emozioni. Ora spero che dopo questo articolo possiate esservi ricreduti sulla musica che ascoltano i giovani d’oggi.