SI PUO’COMBATTERE A TAVOLA IL MALE DEL SECOLO? CANCRO E ALIMENTAZIONE

SI PUO’COMBATTERE A TAVOLA IL MALE DEL SECOLO?  CANCRO E ALIMENTAZIONE

L’alimentazione, è risaputo, si pone alla base del nostro benessere fisico e psichico, essa è in grado di influenzare addirittura il decorso di malattie gravi, degenerative come ad esempio il tumore.

Infatti il tumore si sviluppa in assenza di controllo dei sistemi cellulari, provocando danni genetici per cui le cellule riescono  a moltiplicarsi velocemente attaccando anche i tessuti vicini.

 Quando ci viene diagnosticato un tumore, la prima cosa che si va ad analizzare  è il nostro stile di vita, la nostra alimentazione quotidiana, le nostre abitudini; l’alimentazione, in questa indagine, diventa fondamentale.

E’ importantissimo mantenere  un peso forma, tenendo lontana l’obesità e praticando sempre attività fisica; evitare il consumo di bevande alcoliche e gassate, fare largo uso di sostanze antiossidanti e alimenti vegetali. In questo modo si andrà a creare un ambiente alcalino, ricco di ossigeno all’interno del nostro organismo per cui sarà difficile che si creino formazioni tumorali.

L’American Institute For Cancer Research ha stimato che le cattive abitudini a tavola sono responsabili di tre tumori su dieci: è importante iniziare sin da piccoli ad avere una corretta alimentazione per evitare di ammalarsi di cancro o di altre malattie degenerative. In particolare i tumori che sono maggiormente legati allo stile di vita a tavola sono: il cancro dell’esofago, dello stomaco, del colon – retto e del fegato.

Non è mai troppo tardi per modificare totalmente le nostre abitudini alimentari. Ne va della nostra vita!